In questa sezione trovi ogni informazione necessaria per avere il gas.
La prima verifica da fare è controllare se sei già allacciato alla rete di distribuzione.

SE SEI GIÀ ALLACCIATO

Se il tuo immobile risulta già allacciato alla rete di distribuzione puoi richiedere la fornitura del gas.
Contestualmente all’attivazione della fornitura ti verrà installato anche il contatore qualora non fosse già presente.

Richiedere la fornitura è molto semplice

È sufficiente recarsi presso lo sportello competente per zona dove potrai sottoscrivere la richiesta di fornitura alla quale allegare i documenti di seguito indicati.
I nostri consulenti sono a tua disposizione per darti tutte le informazioni che desideri.

Dopo aver verificato la completezza dei documenti presentati e dei dati forniti, il nostro consulente concorderà con te un appuntamento per mandarti la squadra tecnica che provvederà ad attivare la fornitura.
Le spese relative all’attivazione del servizio ti verranno addebitate nella prima fattura utile o potrai effettuare il versamento presso i Ns. sportelli territoriali.

 

Informazioni e dati da fornire

  • Indirizzo presso cui attivare il servizio
  • Indirizzo presso cui vuoi ricevere le fatture, se diverso da quello dell’immobile dove si richiede l’attivazione.
  • Come vuoi utilizzare la fornitura: es. cottura, acqua calda, riscaldamento con o senza uso cottura e acqua calda.
  • Dati catastali identificativi dell’immobile oggetto della fornitura.
    I dati da fornire sono i seguenti:

  comune catastale (se diverso dal comune amministrativo)

  codice comune catastale

   sezione urbana, solo per gli immobili urbani se presente

   foglio di mappa

   particella catastale

   subalterno, se presente.

 

Tali dati sono rilevabili: nell’atto di acquisto o nella denuncia di successione (se l’immobile è stato ereditato); in una denuncia o comunicazione ICI presentata in anni precedenti; ovvero in un certificato catastale.

 

Documenti da presentare

  • Documento di identità e codice fiscale dell’intestatario della fornitura se richiedi l’attivazione per uso residenziale.
  • Partita IVA e documento di identità del legale rappresentante se richiedi l’attivazione per altri usi.
  • Modulo Allegato H “Conferma della richiesta di attivazione della fornitura di gas” (fornito da Soldogas unitamenteall’allegato G e a copiadell’allegato I) debitamente compilato e sottoscritto dal Cliente.
  • Modulo Allegato I “Attestazione di corretta esecuzione dell’impianto”, debitamente compilato e sottoscritto dall’Installatore e corredato degli ulteriori allegati obbligatori indicati nel modulo stesso” (L. 46/90 e Del. 40/04).
  • Eventuale delega, se la richiesta è firmata da una persona diversa dall’intestatario della fornitura. Il modulo è disponibile presso lo sportello o scaricabile nella sezione MODULISTICA del nostro sito.
  • Per gli immobili costruiti prima del 30/01/1977, Dichiarazione Sostitutiva dell’Atto di Notorietà (puoi utilizzare uno dei nostri modulidisponibile presso lo sportello o scaricabile nella sezione MODULISTICA del nostro sito) con cui si attesta che l’immobile è stato costruito prima di tale data e non ha subito modifiche.
  • Per gli immobili costruiti o modificati dopo il 30/01/1977, Dichiarazione Sostitutiva dell’Atto di Notorietà ( puoi utilizzare uno dei nostri modulidisponibile presso lo sportello o scaricabile nella sezione MODULISTICA del nostro sito) con cui si attesta il numero e la data della concessione edilizia/permesso di costruire o la data di presentazione al Comune della denuncia di inizio attività (almeno 30 giorni prima dell’inizio dei lavori). In alternativa puoi presentare la fotocopia di una fattura di un altro servizio pubblico erogato presso l’immobile (es. Energia Elettrica) o una copia della concessione edilizia/permesso di costruire o della denuncia di inizio attività.

 

SE NON SEI ANCORA ALLACCIATO

Se il tuo immobile non risulta ancora allacciato alla rete di distribuzione è necessario effettuare i lavori di allacciamento prima di ottenere la fornitura del gas.
In tal caso ti consigliamo di visitare il sitowww.soldofrancescoretegas.it , oppure di recarti presso uno dei nostri sportelli di competenza territoriale.

 

Piazza S. Rocco n° 4  -  75017 Salandra (MT)

Tel. 0835.673995

Fax: 0835/67 99 42

 

Uffico distaccato

Corso Umberto  -  75010 San Mauro Forte

Tel.  0835 67 46 64